Sostenere l’Associazione

E’ possibile sostenere l’associazione mediante:

  • la partecipazione diretta alle attività (scrivi una e-mail a: gruppo.donatori.sangue.bnl@gmail.com);
  • la donazione del sangue a nome della nostra associazione presso i centri trasfusionali autorizzati;
  • un contributo economico sul conto n° 3372 presso BNL Agenzia 2 di Roma intestato a Associazione Nazionale Gruppo Donatori Sangue BNL IBAN: IT49J0100503202000000003372

La storia della nostra associazione

Breve storia dell’Associazione,
fondata nel 1973 da alcuni dipendenti
della Banca Nazionale del Lavoro
della sede di Roma

Il Gruppo Donatori Sangue BNL nasce nel 1973 per diffondere il principio della donazione volontaria, anonima e gratuita del sangue e contribuire alla soluzione del problema trasfusionale mediante l’organizzazione di donazioni periodiche.
Alla fine dell’ottobre 1990 il gruppo si costituisce come Associazione nazionale sia per coordinare l’attività dei gruppi donatori nel frattempo costituitisi in varie città italiane sia per rafforzare l’azione in favore dei valori morali civili e sociali della donazione del sangue.

I numeri testimoniano come negli anni il nostro gruppo abbia dato un contributo crescente e significativo alla importante battaglia della raccolta del sangue. I dipendenti BNL donatori di sangue che hanno aderito al gruppo sono migliaia.
Il perseguimento dell’obiettivo principale – diffondere la pratica della donazione periodica del sangue – ha sempre spinto l’associazione ad attivarsi con iniziative di diffusione informativa o con la partecipazione a progetti di solidarietà e ad eventi culturali o sportivi.

Attività

Tra i progetti di solidarietà ai quali l’associazione ha partecipato ricordiamo quella della consegna di doni ai bambini ricoverati in ospedale con difficili malattie da affrontare. Tutto ebbe inizio negli anni ’80, con una piccola iniziativa in un ospedale di una sola città: la Divisone di oncologia pediatrica dell’Ospedale Gemelli di Roma. Nei primi anni le modeste risorse a disposizione consentivano solo di portare qualche giocattolo ai piccoli pazienti. I loro sorrisi e i pochi attimi di serenità che riuscivamo a procurare alle loro famiglie ci hanno incoraggiato a proseguire. L’iniziativa è gradualmente cresciuta e dopo qualche anno con i fondi raccolti ai giocattoli si è stati in grado di aggiungere il finanziamento di interventi più duraturi, destinati a migliorare l’accoglienza e la funzionalità di quella struttura.

La favorevole accoglienza conquistata dall’iniziativa, e la crescente disponibilità dei colleghi di BNL che si sono impegnati volontariamente, ha spinto negli anni ad estendere ad altre città quest’esperienza. E’ nata così Cento Befane in Cento Ospedali, un traguardo ancora lontano ma ogni volta più vicino. L’esperienza di Roma ha cominciato ad essere replicata in un numero crescente di città: Trieste, Catania e… tante altre ancora.

Collaborazioni

Con alcune associazioni di volontariato e solidarietà abbiamo sviluppato rapporti di collaborazione particolarmente forti. E’ il caso dell’Associazione Ali di Scorta (www.alidiscorta.it), da tempo impegnata sul fronte dei tumori cerebrali infantili e con la quale da tempo abbiamo forti legami (tra i soci fondatori ci sono i nostri colleghi Sandro Massimo, Stefano Cecamore e Costanzo Papili).

Inoltre, già da qualche anno, l’Associazione collabora al sostegno a distanza di sei bambini con disagio mediante l’Associazione Ai.Bi..

Per quanto riguarda l’ambito dello sport ricordiamo la partecipazione dei Donatori di Sangue BNL a numerose edizioni della Maratona di Roma e al Derby del Cuore evento, quest’ultimo, che ci ha consentito non solo di promuovere la donazione del sangue in ambito sportivo ma anche di raccogliere fondi per la nostra causa.

In ambito culturale, oltre alla storica partnership nelle numerose iniziative con il Circolo Culturale Ricreativo e Sportivo di Roma della BNL, ricordiamo la campagna informativa realizzata in collaborazione con l’Accademia Musicale di Roma Capitale durante la rassegna concertistica La storia della musica realizzata nel 2014.

Volontari

Questa è in sintesi la nostra storia, fatta di tanto impegno, di mille volti e di mille speranze di tanti volontari che, più o meno sporadicamente, ci hanno consentito di raccogliere migliaia di sacche di sangue, provando sempre ad ampliare la platea di donatori sia fra i dipendenti del Gruppo BNL sia in contesti molto più eterogenei.

Molti di noi hanno il compito di raccontare questa lunga storia e di mantenerne vivo il ricordo, ma è soprattutto ai giovani colleghi del Gruppo BNL/BNP Paribas Italia che spetta il compito di perpetuarla con sempre nuove energie e intraprendenza, facendo in modo che il valore della “solidarietà” abbia diritto di cittadinanza anche nella società del futuro.

 

Febbraio: 2019
L M M G V S D
    Mag »
 123
45678910
11121314151617
18192021222324
25262728